Festival Internazionale di Musica da Camera di Cervo
programma
Noe Inui
“Inui è un violinista di enorme talento ed energia, e il suo debutto a New York ha dimostrato l’ampiezza del suo repertorio. Il Notturno di Szymanowski ha dato una dimostrazione esplosiva del suo talento non solo ad impressionare il pubblico, ma anca a trasportarlo dentro e fuori la musica” - The Strad
Nato a Bruxelles nel 1985 da madre greca e padre giapponese, vive a Dusseldorf dal 2006. Ha iniziato lo studio del violino all’età di quattro anni. Si è diplomato nei Conservatori di Bruxelles, Parigi, Karlsruhe e Dusseldorf. È risultato vincitore di primi premi assoluti in molti concordi internazionali, tra cui Sibelius Competition Helsinki, Medaille Louis Spohr Weimar, e YCA (Young Concert Artist) New York. Il suo più recente premio è stato il Verbier Festival Academy 2012, dove gli è stato assegnato il Prix Julius Bär.
Come solista con orchestra si è esibito in tutta Europa in sale di prestigio come la Beethovenhaus di Bonn, la Tonhalle di Dusseldorf, la Philarmonie di Colonia, il Gasteig di Monaco di Baviera, Muziektheater di Amsterdam e Palau de Musica di Barcellona, suonando tutti i principali concerti per violino e orchestra, ma anche pagine meno frequentate come il 2° Concerto di Bartok, Korngold, Weill e Hartmann.
Dal 2011 effettua due tour all’anno in Giappone, dove si è più volte esibito in qualità di solista con la Nagoya Philharmonic e la Japan Philharmonic Orchestra. Nel 2012 ha debuttato alla Suntori Hall di Tokyo con la Japan Philarmonic Orchestra eseguendo i Concerti per violino e orchestra di Mendelssoh e Tchaikovsky.
In Europa si esibisce regolarmente con Braunschweiger Staatsorchester, Stuttgarter Kammerorchester, Orquesta Ciudad de Granada, Athens State Symphony Orchestra and Het Balletorkest (Olanda), con direttori come Alexander Lazarev, Alexander Joel, Daniel Inbal, Paul Meyer, Dennis Russell Davies, Pablo Gonzalez, Ken-David Masur and Nikolai Alexeev.
Come camerista si è esibito tra gli altri con Martha Argerich, Julien Quentin e Leonidas Kavakos.
Grazie alla vittoria del YCA di New York ha avuto l’opportunità di esibirsi in alcune delle più prestigiose sale da concerto degli Stati Uniti, tra cui New York-Merkin Hall, Washington-Kennedy Center and Boston-Isabella Stewart Gardner Museum.
Nel 2013 ha debuttato al prestigioso Festival di Verbier.
Con il pianista greco Vassilis Varvaresos si esibisce regolarmente in duo in Europa (Germania, Svizzera, Francia Grecia, Turchia, Belgiom Olanda), Stati Uniti e Giappone.

Vassilis Varvaresos
Il pianista greco Vassilis Varvaresos è considerato uno dei più promettenti pianisti della sua generazione.
Si è esibito in alcune tra le più prestigiose sale del mondo, tra cui Tonhalle di Zurigo, Musikverein di Vienna, Berlin Philarmonie, Salle Gaveau di Parigi, Concertgebow di Amsterdam, Carnegie Hall di New York.
Dopo il suo concerto alla Carnegie hall di New York del 2012 è stato invitato ad esibirsi alla Casa Bianca per il Presidente Barack Obama.
Nel 2014 è risultato vincitore del Terzo premio al Concorso Internazionale Enescu di Bucarest.
Si è esibito in qualità di solista con le orchestre sinfoniche di Atene e Tessalonicco. È stato vincitore del prestigioso YCA (Young Concertist Award) di New York, grazie al quale ha avuto l’opportunità di esibirsi in diverse tournée negli Stati Uniti.
Ha conseguito laurea e master presso la Juilliard School di New York, dove ha studiato con Jerome Loewenthal. Successivamente ha completato i suoi studi al Conservatoire Nationale Superieur de Musique et de Danse di Parigi
sotto la guida di Michel Dalberto.
Come compositore ha scritto diverse musiche per il cinema, tra cui “Ellsworth Kelly: Fragments” e “Sir John Soane: An English Architect, an American Legacy” prodotti dalla Checkerboard Film Foundation.  
28
Agosto 2017 ore 21.30
Noe Inui - Vassilis Varvaresos
Piazza dei Corallini
  • Noe Inui
    violino
  • Vassilis Varvaresos
    Pianoforte
programma
  • Robert Schumann
    SONATA IN LA MINORE OP. 105 N. 1 PER VIOLINO E PIANOFORTE
  • Sergej Prokofiev
    SONATA IN FA MINORE OP. 80 N. 1 PER VIOLINO E PIANOFORTE
  • Eugène Ysaye
    Poème Elégiaque per violino e pianoforte, Op. 12
  • Franz Peter Schubert
    Fantasia in do maggiore per violino e pianoforte, op. 159, D. 934
Prezzi biglietti: primi posti € 25,00 - secondi posti € 20,00 - ingressi € 15,00
ragazzi dagli 11 ai 19 anni e studenti sino ai 26 anni € 5,00
bambini sino ai 10 anni e disabili ingresso gratuito
 
 
 
Cervo Festival - Comune di Cervo
-
salita al Castello, 15
-
Cervo
-
18010
-
info@cervofestival.com
-
www.cervofestival.com
-
00246280085
-
Proseguendo la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito.
Per maggiori info