Festival Internazionale di Musica da Camera di Cervo edizione 55 anno 2018
programma
Marie Claudine Papadopoulos
La violinista francese Marie Claudine Papadopoulos ha studiato con Ana Haas e Alexis Galperine presso il Conservatorio nazionale di Strasburgo, dove si è diplomata con il massimo dei voti e la lode a all’età di 14 anni. Successivamente si è perfezionata sotto la guida di Ulf Hoelscher presso la Musikhochschule di Karlsruhe.
Nel 2012 ha vinto il Primo premio al Concorso Internazionale “Ton und Erklarung” di Monaco di Baviera. É inoltre risultata vincitrice di numerosi altri concorsi internazionali quali DAAD-Preis, ,Felix Mendelssohn-Bartholdy competition, Oldenburg Promenade ed il Concorso Internazionale Henri Marteau dove ha ricevuto una menzione speciale per la sua interpretazione delle composizioni di J. S. Bach.
Si è esibita in qualità di solista con numerose orchestre, tra cui Münchner Rundfunkorchester, Göttinger Symphoniker, Sinfonia Varsavia, Deutsche Staatsphilharmonie Rheinland-Pfalz, Capella Istropolitana, Orquestra do Norte, Kurpfälsisches Kammerorchester, Schlesische Philarmonie, and Slovak Sinfonietta. Ha collaborato con importanti direttori di orchestra come Vlker Schmitt-Gertenbach, Christoph Müller, Klaus Arp, David Geringas, José Ferreira Lobo, Kaspar Zehnder, and Andreas Henning.
Parallelamente Maria Claudine Papadopoulos collabora con diverse formazione cameristiche, esibendosi in Italia, Francia, Germania, Danimarca. Si è esibita con artisti quali Arnulf Von Arnim, Gustav Rivinius, Jean Sulem, Wolfgang Boettcher, Davide Formisano, e Ulf Hoelscher.
Suona un violino N. Amati gentilmente messo a sua disposizione da un collezionista privato.

Alexandre Vay
Il violoncellista francese Alexandre Vay ha studiato sotto la guida di Yvan Chiffoleau presso il Conservatorio Nazionale Superiore di Lione, dove si è diplomato con il massimo dei voti e la lode.
Si è poi perfezionato con János Starker, Gary Hoffman, Antonio Meneses.
Con il supporto del Conservatorio Nazionale Superiore di Lione ha inciso l’integrale delle Sonate per violoncello e pianoforte di L. V. Beethoven assieme al pianista Dimitri Papadopoulos.
Si esibisce regolarmente come solista e in formazioni cameristiche in importanti festival. Le sue esecuzioni sono state trasmess da SWR, BR, France Musique e France Inter.
Ancora studente, Alexandre Vay ha ricevuto l’invito per ricoprire il ruolo di primo violoncello dell’Orchestra dell’Opera National de Lyon. Da settembre 2012 è primo violoncello solista della Münchner Rundfunkorchester.
Attivo in campo didattico, è inoltre direttore artistico della Accademia estiva di Trouville sur Mer.
Suona un violoncello Giuseppe Testore del 1707, gentilmente concesso a sua disposizione dalla Collezione di Stato del Baden Wurttemberg.

Dimitri Papadopoulos
Dimitri Papadopoulos è nato a Princeton (USA) nel 1985. Ha studiato musica in Francia e Germania, dove ha ottenuto i diplomi di alto perfezionamento (1° Premio presso il Conservatorio Nazionale Superiore di Lione sotto la guida di Edson Elias, e Master delle Arti presso la Folkwang Universitat Essen, dove ha studiato con Arnulf Von Arnim).
É risultato vincitore di numerosi Concorsi Pianistici Internazionali in Francia (Saint-nom-la-Bretèche, Vulaines-sur Seine, Lagny-sur-Marne), Italia (5° Concorso di Senigallia, 2° Premio Incontro Internazionale Giovanni Pianisti Roma) e in Germania (1° Steinway Forderpreis 2010 Dusseldorf, Terzo Premio Max Reger competition 2011).
Ha ricevuto borse di studio da parte di Societe Generale (Francia) e Association DAAD (Germania).
Ha seguito masterclasses con Kristian Zimerman, Alicia de Larrocha, Sergei Maltzev, Dominique Merlet e Charles Rosen.
Si esibito in qualità di solista e camerista in Italia, Francia, Germania, Grecia, Danimarca, Svizzera e Stati Uniti.
É insegnante di pianoforte principale presso il Conservatorio di Ginevra.
07
Agosto 2018 ore 21.30
Marie Claudine Papadopoulos - Alexandre Vay - Dimitri Papadopoulos
Piazza dei Corallini
  • Dimitri Papadopoulos
    Pianoforte
  • Marie Claudine Papadopoulos
    violino
  • Alexandre Vay
    Violoncello
programma
  • Franz Joseph Haydn
    Trio in Sol Maggiore Hob. XV N. 25
  • Felix Mendelssohn-Bartoldy
    Trio in Re minore per pianoforte, violino e violoncello op. 49
  • Petr Il`ic Tchaikovsky
    Trio in La minore per pianoforte, violino e violoncello op. 50
In collaborazione con FAI – sez. Liguria

Prezzi biglietti:
- primi posti € 25,00
- secondi posti € 20,00
- ingressi € 15,00

ingresso ragazzi fino ai 19 anni e studenti fino ai 26 anni € 5,00
bambini sino ai 10 anni e disabili ingresso gratuito

Servizio di bus-navetta gratuito dal parcheggio custodito di Via Steria a Piazza Castello dalle ore 19.30 alle ore 1.00.
 
 
 
Cervo Festival - Comune di Cervo
-
salita al Castello, 15
-
Cervo
-
18010
-
info@cervofestival.com
-
www.cervofestival.com
-
00246280085
-
Proseguendo la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito.
Per maggiori info