Cervofestival
CERVO…TI STREGA
ANTONIO SCURATI: M. IL FIGLIO DEL SECOLO

IL VINCITORE DEL PREMIO STREGA
ARRIVA SUL SAGRATO
INTERVISTATO DA MASSIMO BERNARDINI
La manifestazione ha ottenuto il Patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali.


Antonio Scurati protagonista di Cervo ti Strega.
Domenica 7 luglio - ore 21.30 - il vincitore del Premio Strega 2019 sarà sul meraviglioso Sagrato dei Corallini per raccontare il libro dell’anno: M. Il figlio del Secolo. Prima presentazione pubblica sul territorio nazionale dopo la proclamazione a Villa Giulia (Roma) il 4 luglio.

L'incontro sarà condotto da Massimo Bernardini, giornalista – esperto anche di musica - e conduttore televisivo conosciuto come autore e presentatore di TV Talk (Rai 3) e Il tempo e la storia (Rai Storia), per la prima volta a Cervo.
Reading di Eugenio Ripepi, attore, regista ed esperto di Musica e Spettacolo.

Il libro, in corso di traduzione in venticinque paesi, è il caso letterario dell’anno, un’opera grandiosa e audace che ci porta a rivivere passo per passo il ventennio che ha cambiato per sempre la nostra storia.
<Mussolini, rivoluzionario e dittatore, duce dalla mascella serrata e uomo sempre troppo solo, genio e macchietta: il figlio di un secolo che ci ha resi quelli che siamo. Non lo avevamo mai visto così da vicino, nemmeno i filmati Luce ci hanno mai restituito la sua viva voce con questa forza: solo la letteratura può farci capire davvero la parabola di una nazione, le sue immense speranze e i suoi tragici errori. Un “romanzo documentario” impressionante per la sterminata quantità di fonti che l’autore ha movimentato; e impressionante per il risultato finale che produce, spesso spiazzante. Fatti dei quali credevamo di sapere tutto, una volta destrutturati nei loro incredibili dettagli e, poi, abilmente rimontati, producono un’opera senza precedenti nella letteratura italiana e una storia d’Italia attraverso i fascisti che suona inaudita>.

Interventi musicali a cura di Davide Ravasio (Sassofono) e Manuel Merlo (Chitarra).

Cultura e letteratura devono essere accessibili a un numero sempre maggiore di persone. Cervo ti Strega è sensibile a questo messaggio e la serata con il vincitore sarà interpretariata con il Linguaggio dei Segni (Lis) .

Alla serata non mancherà il celebre liquore Strega che 73 anni fa ha dato il suo nome al Premio, grazie alla sincera amicizia che legava Guido Alberti, allora amministratore della Società, a Maria e Gofferdo Bellonci.
Nato nel 1860 a Benevento a opera di Giuseppe Alberti, abile e lungimirante imprenditore e nonno di Guido, il Liquore Strega è un prodotto assolutamente naturale ottenuto dalla distillazione a vapore di circa 70 botanicals provenienti da ogni parte del mondo

Il Comune di Cervo donerà al vincitore del Premio Strega 2019 una un quadro dell’artista torinese Piero Martina che, insieme agi altri grandi artisti della scuola di pittura piemontese, ha dato a Cervo il titolo di Paradiso dei Pittori.

Sempre il 7 luglio – ore 18.00 – partirà da Palazzo Viale (fino a Montepiano) un itinerario letterario sulle orme di Ambrogio Viale, Pietro Citati e Orsola Nemi. Appuntamento presso la Locanda Mandragola.

Prevendita Castello di Cervo tel. 0183/406462/5. La biglietteria, allestita in Piazza Alassio, sarà aperta dalle ore 19.30 di domenica 7 luglio. Ingresso: 10 euro.

Cervo è inoltre “Città che legge”, riconoscimento ottenuto dal Centro per il Libro e la Lettura (Ministero dei Beni Culturali)..

Si ringraziano per il sostegno: Mibac, Regione Liguria, Provincia di Imperia, Camera di Commercio Riviere di Liguria, Ministero dell’Istruzione sezione di Imperia, Fondazione Carige, Banca Carige.
Si ringraziano in qualità di sponsor: Ditta Fratelli Carli, Azienda Vinicola Manfredi, Ristorante San Giorgio, Ristorante Bellavista, Ristorante Serafino, Ristorante Porteghetto, Resort La Meridiana di Garlenda, B&B i Corallini, B&B Dimora I Gabbiani, B&B Tra i Carrugi, B&B Eco del mare, Hotel Le Nereidi, Bar Borgo Antico.
Si ringraziano per la collaborazione: Ente Nazionale per la protezione e l'assistenza dei sordomuti di Imperia, Foto Principe, Barbara Rusponi e Marcello Nan.
È stata siglata una convenzione con: Istituto Ruffini di Imperia, Istituto Aicardi di Sanremo.

L'edizione 2019 di "Cervo ti Strega" è stata realizzata con il sostegno della Compagnia di San Paolo.

Cervo ti Strega. Sempre.
    Cervo Festival - Comune di Cervo
    -
    salita al Castello, 15
    -
    Cervo
    -
    18010
    -
    info@cervofestival.com
    -
    www.cervofestival.com
    -
    00246280085
    -
    Proseguendo la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito.
    Per maggiori info