Cervofestival
THE KING'S SINGERS INAUGURANO IL FESTIVAL DI CERVO

Il palco sulla piazza dei Corallini pronto per il debutto del Festival numero 52
  • The King   s Singers.jpg
    The King s Singers.jpg
Mancano pochi giorni all'apertura della cinquantaduesima edizione del Festival Internazionale di Musica da Camera a Cervo, che ormai spazia tra diversi generi di musica `colta` a beneficio del pubblico che dimostra di apprezzarne l'ecletticità. Una sala gremita di ospiti illustri e pubblico ha applaudito alla presentazione venerdì scorso a Imperia del Festival numero 52 che sta prendendo le mosse nel borgo di Cervo. E' stato il presidente della Provincia, Natta, a dare il benvenuto agli ospiti, rimarcando l'impegno che la Pubblica Amministrazione ha messo in atto, pur in questo momento di transizione e riassestamento delle strutture provinciali. Il Sindaco di Cervo, Giordano ha ricordato la figura di Vittorio Desiglioli, che dai banchi del Consiglio Provinciale, così come da Sindaco, prima e da Assessore poi, è stato deus ex machina del Festival per quattro decenni. Un impegno che ha lasciato un testimone subito raccolto dall'attuale delegata alla cultura Annina Elena mentre, in rappresentanza della Camera di Commercio di Imperia, Enrico Oliva ha rimarcato l'importanza delle scelte innovative fatte dagli organizzatori in un'ottica di comunicazione e divulgazione degli eventi e del territorio, motore e volano di un movimento turistico e di impresa in continua evoluzione. L'intervento di Oscar Aicardi, presidente dei Lions Imperia Host ha ricordato la collaborazione storica tra il club e il Festival, con l'intento di rinnovare questo sodalizio per l'edizione in corso e di ampliare le iniziative sinergiche per i prossimi anni. Walter Norzi, delegato al Festival, seguito da Michel Balatti, direttore tecnico, hanno descritto nel dettaglio cosa avverrà durante i 15 appuntamenti previsti, motivando le linee ispiratrici e rimarcando l'altissimo livello degli artisti che si esibiranno nella piazza dei Corallini e al Parco del Ciapà.









`E’ davvero una gioia per noi tornare a Cervo quest’anno per inaugurare il Festival` dichiara David Hurley, controtenore dei King's Singers`Dopo la nostra visita del 2004 inzuppata dalla pioggia, prevediamo tempo perfetto per il nostro concerto, con lo stupendo sfondo delle chiesa dietro a noi e con la scintillante vista del Mediterraneo di fronte`. Infatti fu proprio durante l'edizione di quell'anno che avrebbe dovuto avvenire l'esordio dei vocalist britannici al Festival, con il loro repertorio che spazia dal rinascimento al pop contemporaneo, ma un meteo inaspettatamente inclemente lo impedì, anzi lo rinviò al 17 luglio prossimo, unica tappa italiana del loro tour, quando, in caso di maltempo, sarà comunque disponibile la chiesa di San Giovanni. Il fine settimana procede con altri due interessanti appuntamenti: la sera del 18 dedicata a Norberto Bobbio ed i suoi legami cervesi, narrati dal giornalista Simone Bobbio, nipote del filosofo, che tratteggerà la figura e il pensiero di Bobbio attraverso gli studi di Lorenzo Vai e Diego Guzzi, due giovani ricercatori premiati dal Circolo dei Lettori di Torino. I due relatori ne illustreranno l’eredità politica e intellettuale, senza dimenticare la dimensione umana. Il denominatore della serata con la musica del Festival sarà l'esibizione di Luca Magariello al violoncello e Marco Norzi al violino, per suggellare un connubio di musica e letteratura. Domenica 19 serviranno scarpe comode, abbigliamento outdoor e una torcia per illuminare la breve passeggiata verso il Parco del Ciapà, dove si esibiranno in un contesto paesaggistico naturale perfetto, i Birkin Tree, uno dei più apprezzati gruppi di Irish music presenti in Italia. Uno stretto dialogo musicale in bilico tra virtuosismo e pathos, alla scoperta degli affascinanti paesaggi sonori della musica irlandese. I brani eseguiti in questo spettacolo sono attinti dal vasto repertorio legato al violino, alla uilleann pipes ed al flauto, i più importanti strumenti della tradizione irlandese insieme alla chitarra ed al bodhran che apportano un grande impatto ritmico e dinamico al concerto.








La macchina organizzativa è in piena attività e da oggi ha reso disponibile un indirizzo mail, prenotazioni@cervo.com per prenotare il proprio posto. Sul sito www.cervofestival.com saranno visibili gli indirizzi delle agenzie autorizzate alla prevendita, dove acquistare direttamente i biglietti o gli abbonamenti, oltre a tutte le informazioni sul programma del Festival 2015.
E' importante ricordare che sono disponibili in prevendita esclusivamente i concerti con posti numerati, ovvero: 17 luglio King’s Singers, 27 luglio Uto Ughi e Alessandro Specchi, 2 agosto Simone Rubino, 4 agosto Ensemble d’Archi della Scuola di Fiesole Enrico Bronzi, 7 agosto Ian Fountain, 10 agosto Enrico Rava, 17 agosto Fumika Mohri e Dario Bonuccelli, 28 agosto Alexei Melnikov, 31 agosto Docenti Accademia Estiva Cervo. Per i concerti a “posto unico non numerato”, i biglietti saranno disponibili alla cassa dello spettacolo, prima di ogni concerto, a partire dalle 20,00 e fino ad esaurimento posti. I concerti a “posto unico non numerato” sono: 18 luglio Musica in compagnia di Norberto Bobbio, 19 luglio Birkin Tree, 31 luglio Trio MaLuCe, 4 agosto pomeriggio Quartetto Eco/Quartetto Cler, 13 agosto Dodecacellos, 19 agosto Quartetto Lyskamm.
Sono previsti biglietti scontati per giovani e studenti e posti omaggi per under 10 e diversamente abili, i quali potranno disporre di accompagnatori per accedere alla piazza.
Anche gli abbonamenti sono da intendersi relativi soltanto agli spettacoli “con posto numerato”.
I prezzi per gli abbonamenti sono:
€ 200,00 primi posti, € 180,00 secondi posti. Le agenzie applicheranno il 10% per il diritto di prevendita. Gli abbonamenti potranno essere acquistati tramite le agenzie oppure via email scrivendo a prenotazioni@cervo.com


    Cervo Festival - Comune di Cervo
    -
    salita al Castello, 15
    -
    Cervo
    -
    18010
    -
    info@cervofestival.com
    -
    www.cervofestival.com
    -
    00246280085
    -
    Proseguendo la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito.
    Per maggiori info