Cervofestival
GRANDI AUTORI A CASA TUA

GIAMPIERO MUGHINI, IL DANDY DEL GIORNALISMO:
DALLA LETTERA 32 DELLA OLIVETTI ALL’ “OSTILE” COMPUTER

Se fossi un segno di punteggiatura? Il punto e virgola, perché il ragionamento va avanti e si arricchisce  
Ed è subito sera, il Quartiere Latino di Parigi, le scarpe da tennis: ecco una manciata di “segni particolari” di Giampiero Mughini – giornalista e scrittore – ospite oggi di Grandi Autori a casa tua, che ci racconta della sua vita, del suo lavoro, delle sue case, delle sue “stanze dei libri”, della sua splendida collezione di prime edizioni, “oggetti viventi, con una identità ben precisa, con una grafica peculiare, con il loro odore e sapore; qualcosa di ben diverso da una copia tascabile – con tutto il rispetto, naturalmente! – dei giorni nostri”.
Una passione appunto per i libri, con cui ha sempre tappezzato le pareti delle sue case, l’attenzione al pensiero e alla riflessione, l’insofferenza al rumore, alla “confusione delle idee”: Le cose bisogna covarle, prima di scriverle e dirle. Sento il bisogno e il fascino del silenzio. Milioni di persone che parlano contemporaneamente attraverso i tanti linguaggi di oggi…ma è impossibile” !!!

Passione che si deduce anche dai titoli, sempre originali, dei suoi scritti, libri per palati fini: La collezione. Un bibliofolle racconta i più bei libri italiani del Novecento; Addio gran secolo dei nostri vent'anni. Città, eroi e bad girls del Novecento; La stanza dei libri. Come vivere felici senza Facebook Instagram e followers; Dizionario Sentimentale (1992), cui dovrebbe seguire, a brevissimo, il Nuovo Dizionario Sentimentale. In entrambi viene sottolineato il valore dei sentimenti in contrapposizione all’aspetto marmoreo delle ideologie.



Se fossi un luogo? La stazione in cui ero quel 5 gennaio 1970, quando presi il treno per venire a Roma a cercare me stesso.

Ascoltiamolo online venerdì 29 maggio, dalle ore 17.00, sulla pagina FB
https://www.facebook.com/pages/category/Literary-Arts/Grandi-autori-a-casa-tua-106007967717425/
https://www.youtube.com/watch?v=j9dMJEF_vfM&feature=youtu.be
e sulle pagine istituzionali dei Comuni coinvolti: Cervo, Imperia, Sanremo, Ospedaletti e Sasso di Bordighera.

GIAMPIERO MUGHINI è giornalista e scrittore. Vive a Roma e nella sua casa ha una collezione di oggetti in stile liberty e, tra l'altro, di fotografie d'epoca, tavole autentiche di famosi illustratori italiani del Novecento, e ventimila libri, di cui duemila molto rari: tra essi la prima edizione di Canti Orfici (1914) di Dino Campana e di Ossi di seppia (1925) di Eugenio Montale. Aveva anche una collezione di 775 pezzi, contenente volumi, riviste e poster originali del futurismo, venduta poi ad una libreria antiquaria, a espositori e a collezionisti privati. È iscritto all'associazione Nessuno tocchi Caino, gruppo contro la pena di morte legato al Partito Radicale.
È editorialista su Libero e ospite fisso a Stasera Italia su Rete 4.

La dimensione internazionale, ecco una grande novità della rassegna: e poi, importantissime per questa “fase due” di appuntamenti, sono le nuove collaborazioni: oltre a quella con i cinque Comuni di Cervo, Imperia, Sanremo, Ospedaletti e Sasso di Bordighera, si uniscono al progetto il Comitato Dante Alighieri di Tangeri, l’Associazione Irene Brin, l’Università delle tre età di Sanremo, il Ministero dell’Istruzione, il Provveditorato agli Studi di Imperia e nove scuole, tra Liguria, Piemonte e Lombardia. Istituto Ruffini, Istituto Sanremo Levante, Istituto Colombo, Liceo Cassini di Sanremo, Ipsia Marconi di Imperia, Liceo Vieusseux, Comprensivo di Diano Marina, Vittorio Emanuele II di Genova, Istituto Baruffi di Ceva e Ormea e Istituto Varalli di Milano. Ecco

allora che le interviste possono rientrare nella DaD, la didattica a distanza, interventi formativi per studenti, famiglie e per tutte le comunità scolastiche.

Grandi Autori a casa tua è una vera e propria rassegna letteraria sul web: dieci minuti (o poco più) di chiacchiere, battute, pensieri con i grandi protagonisti della nostra cultura e della letteratura contemporanea. In un momento così difficile, ecco il miglior modo di proseguire con Cervo in blu…d’inchiostro- La Riviera dei Libri, in attesa di ritrovarci tutti insieme nell’Oratorio di Santa Caterina, all’Auditorium della Camera di Commercio, al Palafiori, alla Biblioteca di Ospedaletti e nel magico giardino di Irene Brin a Sasso di Bordighera.
“Ho ideato questo nuovo format per incontrare l’umanità di grandi scrittori – dichiara la curatrice Francesca Rotta Gentile – e per tenerci compagnia con buoni libri…in questo isolamento, abbracciamoci così!”.

Un’iniziativa che coinvolge cinque Comuni della Provincia di Imperia: Cervo, Imperia, Sanremo, Ospedaletti e Sasso di Bordighera si uniscono e, in collaborazione con l'associazione Cumpagnia du Servu, presentano video incontri letterari - realizzati via Skype da Francesca Rotta Gentile - con gli scrittori più importanti del panorama culturale contemporaeo.
I cinque Comuni, con gli Assessori alla Cultura Annina Elena per Cervo, Marcella Roggero per Imperia, Silvana Ormea per Sanremo, Giacomo de Vai per Ospedaletti, Vittorio Ingenito per Bordighera, danno così un segnale importante: la cultura continua a vivere anche durante l’emergenza dettata dall’epidemia di COVID19.

Le interviste continueranno a essere pubblicate due volte alla settimana, martedì e venerdì, sulla nuova pagina Facebook https://www.facebook.com/pages/category/Literary-Arts/Grandi-autori-a-casa-tua-106007967717425/, sul canale youtube e sulle pagine facebook dei Comuni coinvolti.    
    Cervo Festival - Comune di Cervo
    -
    salita al Castello, 15
    -
    Cervo
    -
    18010
    -
    info@cervofestival.com
    -
    www.cervofestival.com
    -
    00246280085
    -
    Proseguendo la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito.
    Per maggiori info